Prima vittoria in campionato per l’Aosta 511

L'Aosta Calcio 511 sbaraglia l'ASD Monastir Kosmoto vincendo fuori casa per 5-1 con una magnifica doppietta di Zatsuga e una titanica tripletta di Bianqueti.
Aosta Calcio 511 vs Elledi Fossano
Sport

Un risultato per niente scontato quello ottenuto oggi, sabato 23 ottobre, dall’Aosta Calcio 511 a Monastir. La squadra di Rodrigo Rosa ha infatti sconfitto i padroni di casa per 5-1 in una partita che sembra essersi decisa interamente nel secondo tempo. Infatti, il primo tempo si è aperto con una rete di Nurchi al quarantacinquesimo secondo che ha da subito portato in Vantaggio l’ASD Montasir Kosmoto e un rigore parato a Mascherona. “Si è visto, in generale, un primo tempo in cui gli Aostani hanno creato tantissime occasioni ma non sono mai riusciti a concludere in porta” spiega il mister Rodrigo Rosa. È invece nel secondo tempo che i gialloblù hanno dimostrato il loro vero valore. Non è bastato assicurarsi il vantaggio con una magnifica doppietta di Zatsuga all’inizio del secondo tempo, l’Aosta Calcio 511 ha voluto riscattarsi totalmente dopo i risultati delle ultime due partite. Questo riscatto si è consumato nella stessa terra in cui  si è consumata la sconfitta della prima giornata. Con una titanica tripletta firmata Leonardo Bianqueti, che in 3 minuti ha demolito non solo il morale degli avversari ma anche le speranze di qualunque supporter del Montasir.”Ne abbiamo fatti 5, ma potevamo farne molti di più” commenta con unsacco di autocritica Rosa, “Dobbiamo imparare a chiudere la partita un po’ prima e a gestire meglio la situazione quando la partita non volge a nostro favore.”

I Gialloblù si sono quindi portati a casa 3 importantissimi punti, ottimi per concludere la situazione di sostanziale staticità che li ha caratterizzati nelle prime giornate di campionato. Il prossimo appuntamento è fissato al 30 ottobre, in cui l’Aosta Calcio 511 si confronterà nel Centro Sportivo del Mont Fleury contro l’Alto Vicentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport