Sport

Ultima modifica: 23 Marzo 2019 12:29

Secondo posto per Federico Pellegrino nell’ultima sprint della stagione

Aosta - A Quebec City il valdostano si è piazzato dietro Johannes Klaebo e davanti a Sindre Bjørnestad Skar. Fuori nelle qualificazioni Francesco De Fabiani, mentre Greta Laurent ed Elisa Brocard non sono riuscite a superare le batterie.

Il podio della sprint di Quebec CityIl podio della sprint di Quebec City

Termina con un ottimo secondo posto la stagione di Federico Pellegrino. Nell’ultima sprint dell’anno a tecnica libera, a Quebec City, il valdostano si è piazzato secondo con il tempo di 3’23”24, dietro all’imprendibile Johannes Klaebo (3’22”14), sempre più vicino a conquistare la Coppa del Mondo. Terzo, al photofinish, l’altro norvegese, Sindre Bjørnestad Skar (3’23”69), che ha avuto la meglio sul russo Alexander Bolshunov.

Dopo essere sopravvissuto ad una batteria infernale con Klaebo, Bolshunov e Thorn, in semifinale l’atleta di Nus aveva preceduto proprio il norvegese, qualificandosi direttamente per la finale: una gara condotta poi magistralmente da Pellegrino che si è incollato agli sci di Klaebo per poi cedere solo negli ultimi metri.

Un problema ad un bastoncino, rimasto incastrato nel cancelletto di partenza, ha spento sul nascere le speranze Francesco De Fabiani, uscito quindi praticamente subito, nelle qualificazioni, così come anche gli altri azzurri Maicol Rastelli e Giandomenico Salvadori.

Tra le donne tripletta svedese con la vittoria che è andata a Stina Nilsson al photofinish su Maja Dahlqvist. Terza la connazionale Jonna Sundling. Per quel che riguarda le italiane Greta Laurent (5° in batteria), Caterina Ganz (3°) ed Elisa Brocard (6°) non sono riuscite ad entrare in semifinale, mentre non ce l’hanno fatta a superare le qualificazioni Lucia Scardoni e Anna Comarella.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>