Sport

Ultima modifica: 11 Febbraio 2019 14:34

Short track, incetta di medaglie per l’Italia a Torino

Courmayeur - Nella tappa casalinga di Coppa del Mondo la nazionale azzurra, che si allena a Courmayeur, conquista due ori con Martina Valcepina, un argento e un bronzo con le due staffette.

Martina Valcepina - foto FISG

La tappa casalinga di Coppa del Mondo di pattinaggio di velocità è stata un trionfo azzurro. A Torino, la nazionale italiana, che si allena a Courmayeur, fa incetta di medaglie e qualifica le due staffette ai Mondiali di Sofia.

La protagonista assoluta è stata Martina Valcepina che, dopo aver vinto a Dresda la settimana scorsa, conquista due ori nei 500 metri, sabato e domenica. La valtellinese si è poi ripetuta con la staffetta femminile: in squadra con Cecilia Maffei, Elena Viviani ed Arianna Sighel (con riserva Lucia Peretti) è arrivata la medaglia d’argento nei 3000 metri. A medaglia anche la staffetta maschile nei 5000 metri, che conquista il bronzo con Yuri ConfortolaMattia AntonioliTommaso Dotti ed Andrea Cassinelli.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>