Simone Origone ancora re della velocità: vinta la 15ª Coppa del Mondo

Le avverse condizioni meteo non hanno consentito a Vars, Francia, di completare il recupero della quarta tappa di Coppa del Mondo, inizialmente prevista nella pirenaica Grau Roig e così per gli azzurri Simone Origone e Valentina Greggio si è spalancata la via verso il trionfo a punteggio pieno nelle rispettive classifiche generali.
Valentina Greggio Simone Origone foto FISI
Sport

Salta la gara di Vars (l’ennesima), e Simone Origone vince la Coppa del Mondo (l’ennesima) dello sci di velocità. Per il campione valdostano è la 15ª coppa di cristallo, che si somma ai sei Campionati del Mondo, nonostante l’amarezza per quanto successo lo scorso weekend. Coppa anche per Valentina Greggio, giunta a quota sei.

Le avverse condizioni meteo non hanno consentito a Vars, Francia, di completare il recupero della quarta tappa di Coppa del Mondo, inizialmente prevista nella pirenaica Grau Roig e così per i due azzurri si è spalancata la via verso il trionfo a punteggio pieno nelle rispettive classifiche generali. Tre gare disputate ed altrettanti trionfi per Origone e Greggio. Il quarantaquattrenne valdostano ha la possibilità così di scrivere un ulteriore record nella propria carriera, un cammino avviato nel 2004 e che lo vede detentore del primato per il terzo anno di fila. La classifica finale della stagione vede Origone svettare a punteggio pieno a quota 300 davanti al francese Simon Billy, 240 punti grazie al triplice secondo posto, mentre in terza posizione c’è il neozelandese Tawny Wagstaff con 155 punti.

Sesta coppa di cristallo invece per Valentina Greggio: l’ossolana ha accumulato a sua volta 300 punti in una stagione che l’ha vista anche cogliere il titolo iridato, costantemente davanti alla francese Clea Martinez che la segue in graduatoria a quota 240; terzo posto per la svedese Mathilda Persson (170).

In Coppa del Mondo, Simone Origone ha messo le punte degli sci sui ripidi pendii 128 volte, con 59 vittorie e 114 podi, in una carriera iniziata con il secondo posto, il 6 marzo 2004, a Sun Peaks, in Canada, in una gara Fis, seguita dal secondo posto, stesso giorno, data e luogo, in un Campionato Mondiale; la prima vittoria in Coppa del Mondo è alla sua prima apparizione nel massimo circuito, l’1 aprile 2004, a Cervinia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte