Un insperato pareggio per l’Aosta Calcio 511 a Lecco

La decima giornata del campionato di Serie A2, per l’Aosta Calcio 511 si conclude con un 1-1 in trasferta contro il Lecco.
Lecco Aosta Calcio
Sport

La decima giornata del campionato di Serie A2, per l’Aosta Calcio 511 si conclude con un insperato pareggio. Grazie a un goal dalla lunga distanza di Paschoal, oggi, 19 novembre 2022, i gialloblù sono riusciti a portare a casa un punto importante dal PalaTaurus di Lecco.

Primo Tempo

Nei primi 32 secondi di gioco i blucelesti mettono a segno tre diverse conclusioni. In tutti e tre i casi però gli interventi di Sterrantino sono provvidenziali.  Il Lecco monopolizza il possesso palla ed è molto propositivo, il primo goal però non arriva fino al 14° minuto di gioco, complici la chiusura in difesa dei gialloblu, che decidono fin da subito di giocare una partita d’attesa; e i salvataggi decisivi di Sterrantino. Infatti, al 12° minuto Joao va vicinissimo al goal avvicinandosi alla porta dal limite sinistro dell’area, ma la sua conclusione finisce dritta tra le braccia del numero 12 gialloblu.

L’Aosta entra in partita a partire dal 10° minuto di gioco, con il tiro in porta di Paschoal, ma fa molta fatica a concretizzare. Al 14° infatti arriva il goal dell’1-0 firmato da Fahd Yamoul che con una giocata da sinistra e un tiro di punta elude i riflessi di Sterrantino e gonfia la rete. Ferri va vicino al raddoppio con un tiro dalla corta distanza a 4 minuti dall’intervallo e pochi secondi dopo anche Espindola rischia di segnare con un diagonale. Un minuto dopo è di nuovo Mattaboni a sfiorare il goal di Tap- in.

Secondo Tempo

Nella seconda frazione di gioco l’Aosta continua a giocare d’attesa, mentre il Lecco, con Ferri, al 28° secondo dalla ripresa recupera la palla e arrivato di fronte allo specchio della porta rischia di raddoppiare. Anche nel secondo tempo i padroni di casa creano diverse azioni offensive capaci di rinsaldare il risultato, nessuna delle quali risulta essere definitiva a causa dei nervi saldi di Sterrantino.

Tra le file dell’Aosta invece, a farsi pericoloso è Paschoal che già al 5° minuto di gioco rischia di riequilibrare il risultato sfruttando un varco venutosi a creare nell’area di rigore del Lecco. Il resto della squadra fa molta fatica a mantenere il controllo della palla, per questo le conclusioni dei Leoni nel secondo tempo si contano sulle dita di una mano. A 3 minuti dalla fine Rodrigo De Lima decide di scendere in campo come portiere di movimento, ma la vera svolta arriva a 2 minuti e 10 dal fischio finale, quando Mauricio Paschoal tira dalla lunga distanza, lascia l’estremo difensore lecchese immobile e sigla un insperato goal dell’1-1.  Il Lecco negli ultimi 2 minuti di gioco continua a pressare i Valdostani nella loro metà campo ma è ancora inconcludente. A 17 secondi dalla fine, Avallone su assist di Paschoal rischia addirittura di segnare il goal della rimonta di tap-in, ma non è abbastanza preciso. Negli ultimi 4 secondi di gioco l’Aosta commette un fallo al limite della propria area di rigore su Espindola e nella punizione successiva, Sterrantino riesce per l’ennesima volta a murare la porta gialloblù.

Sabato 26 novembre alle 15, l’Aosta Calcio 511 tornerà a giocare al Montfleury dove affronterà gli ultimi in classifica del Fenice Venezia Mestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte