Valle del Monte Bianco: la candidatura a Comunità Europea dello Sport è realtà

Dal 12 al 14 luglio 2019 la Commissione valutatrice sarà presente sul territorio della Valdigne per verificare la vocazione sportiva e le caratteristiche di Courmayeur, La Salle, La Thuile, Morgex e Pré-Saint-Didier.
BANDIERA CANDIDATURA ACES
Sport

La candidatura della Valle del Monte Bianco – Vallée du Mont-Blanc a Comunità Europea dello Sport 2021 è realtà. Lunedì 24 giugno 2019 l’Assessore al Turismo di Courmayeur, Ivan Parasacco, a nome delle cinque municipalità (Courmayeur, La Salle, La Thuile, Morgex e Pré-Saint-Didier) e quale Comune capofila, ha ricevuto in Municipio il dott. Enrico Cimaschi, coordinatore Aces Europa per l’Italia Settentrionale, per la consegna al diritto di candidatura.

Dal 12 al 14 luglio 2019 la Commissione valutatrice sarà presente sul territorio della Valdigne per verificare la vocazione sportiva e le caratteristiche dei cinque Comuni ai piedi del Monte Bianco e deciderà se ammettere e con che voto la candidatura al tavolo del Board di Bruxelles. Il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport è riservato alle “community” che presentano caratteristiche di eccellenza e valori condivisi in tema di sport, benessere e qualità della vita. Il titolo viene assegnato ogni anno a due comunità italiane da ACES Europe.

Insieme alla Valle del Monte Bianco – Vallée du Mont-Blanc sono state ammesse all’iter di candidatura per il 2021 la Valdichiana Senese e Trapani Sicilia Occidentale.

Il documento presentato a maggio dalla comunità, frutto del lavoro di coordinamento con la positiva collaborazione di molti partner, contiene l’elenco delle strutture sportive e delle aree per la pratica degli sport outdoor e indoor, la descrizione dei punti di forza e delle azioni portate avanti in questi anni dalle cinque municipalità a favore delle associazioni e delle attività per la promozione dello sport presso tutte le fasce di età, oltre ai principali eventi e kermesse in ambito sportivo.

La volontà di perseguire la candidatura, per l’anno 2021, è scaturita per la Valdigne da una serie di incontri tra le cinque municipalità nel corso dei quali collegialmente è stata valutata positivamente tale opportunità. Il programma di visita è stato definito e in questi giorni sarà reso noto e consegnato alla Commissione valutatrice prima del suo arrivo.

COMUNITA MONTE BIANCO ACES
COMUNITA MONTE BIANCO ACES

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte