Lutto nel mondo del giornalismo: è morto Renato Godio

I funerali di Renato Godio saranno celebrati domani, lunedì 10 ottobre alle ore 15 nella chiesa di Montjovet. Il rosario sarà recitato alle ore 18.30, sempre nella chiesa parrocchiale. 
Renato Godio Foto da Fb
En souvenir

Giornalismo valdostano in lutto. E’ mancato all’età di 77 anni il giornalista Renato Godio. 
Una lunga carriera la sua, divisa fra il mondo dello sport e quello della politica.
I primi passi li ha mossi nel giornale Sports Valdôtains per poi passare alla Gazzetta del popolo e quindi approdare in Rai, dove ha terminato la sua carriera da caposervizio.

A ricordare l’amico e collega è il giornalista Alessandro Camera.  “Abbiamo fatto un lungo percorso insieme con Renato, prima nello sport, giocavamo insieme a pallavolo. Ci siamo poi trovati come colleghi, fianco a fianco interi pomeriggi in tribuna al Puchoz, dove Renato, cronometro alla mano, dava a tutti i tempi”. Dallo sport alla politica. “Quando è passato in Rai ci siamo ritrovati nella tribuna giornalisti a seguire il Consiglio regionale, spesso fino a notte tarda. Una volta, che c’eravamo attardati a mettere mano agli appunti, siamo rimasti chiusi dento Palazzo regionale, abbiamo allora iniziato a vagare cercando il modo di uscire. Poi abbiamo sentito dei passi pesanti e abbiamo incontrato Aurelio Marguerettaz, all’epoca assessore alle finanze, che aveva le chiavi e ci ha fatto uscire”. 

Andati entrambi in pensione, i due amici si sono ritrovati nel Panathlon. “E’ stato Renato ad avermi presentato e introdotto. E’ stato il modo per rimanere in contatto con lui, dopo che si era trasferito a Montjovet a vivere con la moglie e i figli”.

“Renato era una persona molto tranquilla, ricca di spirito di solidarietà – prosegue Camera – non avrebbe mai mancato di dare una mano a chi ne aveva bisogno. Mi mancherà”. 

Renato Godio lascia la moglie Alida Cretier e i figli Chantal e Massimiliano.

L’ultimo saluto a Renato Godio si terrà domani, lunedì 10 ottobre alle ore 15 nella chiesa di Montjovet. Il rosario sarà celebrato questa sera alle ore 18.30, sempre nella chiesa parrocchiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

En souvenir
En souvenir
En souvenir

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte