Eventi di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 5 Novembre 2019 17:45

Giustizia riparativa: incontro tra Agnese Moro e Franco Bonisoli ad Aosta

Aosta - Venerdì 8 novembre alle 21 presso la Parrocchia di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta, si terrà l'incontro dal titolo Giustizia riparativa. Ospiti: Agnese Moro, figlia di Aldo Moro, e Franco Bonisoli, uno degli ex-brigatisti che partecipò attivamente al rapimento del politico.

agnese moroagnese moro

Celebrando il proprio decennale, l’associazione L’Albero di Zaccheo sceglie di dare vita a un appuntamento sul tema della Giustizia riparativa, in programma venerdì 8 novembre 2019 alle 21 presso la Parrocchia di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta. A essere invitati sono Agnese Moro, figlia di Aldo Moro, e Franco Bonisoli, uno degli ex-brigatisti che partecipò attivamente al rapimento del politico.

Da circa sette anni alcuni esponenti della lotta armata che si sono pubblicamente “dissociati” dal terrorismo e tante vittime di quegli anni, colpite dalla violenza e dal lutto, stanno percorrendo un cammino comune di riparazione. Il progetto vuole proporre una testimonianza che insegni che non esiste il dialogo impossibile.

Agnese Moro e Franco Bonisoli raccontano la propria storia, dal loro avvicinamento ad oggi, incentrata sull’idea dell’esistenza di una giustizia che nasce anche al di fuori delle aule dei tribunali e che è il risultato del contributo di tutti, vittime, colpevoli e società, perché tutti abbiamo una responsabilità per la verità, la giustizia e la pace.

L’incontro, patrocinato dal Consiglio regionale, è anche trasmesso in streaming nelle sedi secondarie del Teatro Aurora della Parrocchia Immacolata di Aosta e dell’Oratorio interparrocchiale “Giovanni Paolo II” di Donnas.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>