EV9, il Suv elettrico da sette posti

KIA lancia un nuovo modello, la EV9, full electric. E lo fa in grande stile, nel senso che le dimensioni sono senz’altro adeguate: cinque metri di lunghezza (5.01 per l’esattezza), due metri appena scarsi di larghezza (1.98), 1.75 di altezza.
EV9
Gioie e Motori

Si sta imponendo sul mercato un nuovo segmento, quello dei SUV Maxi. Anche KIA, a tale proposito, lancia un nuovo modello, la EV9, full electric. E lo fa in grande stile, nel senso che le dimensioni sono senz’altro adeguate: cinque metri di lunghezza (5.01 per l’esattezza), due metri appena scarsi di larghezza (1.98), 1.75 di altezza.

Le linee appaiono sobrie, forse un po’ troppo geometriche – in uno, però, con gli interessanti proiettori a LED cubici a forma di “Z” – ma danno l’idea della robustezza, dell’affidabilità e del confort. Da quest’ultimo punto di vista, la piattaforma E – GMP e un passo che si attesta ai 3.10 metri regala una comoda sistemazione per i sette occupanti l’abitacolo: le tre file sono composte in modo da permettere la roteazione di quella centrale, per creare un piccolo ambiente in cui discorrere in relax.

Le dimensioni maestose non impediscono un’ottima luminosità e una certa agilità: ad esempio, il Remote Smart Parking Assist 2 provvede al parcheggio in piena autonomia, addirittura in assenza del conducente che può attivare il dispositivo dall’esterno della vettura attraverso la smart key. L’assistenza alla guida si giova di parecchi apparati, tra cui Highway Driving Assist con Hands – On Detection, che adatta la velocità ai limiti stradali e mantiene la distanza di sicurezza, Blind – Spot Collision per la gestione degli angoli ciechi e Parking Collision per le operazioni di parcheggio. Highway Driving Pilot attiva la guida autonoma di livello 3.

Tornando all’abitacolo, equipaggiato con materiali riciclati o vegetali (come pelle vegana, bottiglie di plastica e reti da pesca riciclate), sono tre i display di servizio: il primo da 12”3 contiene le informazioni del cruscotto, il secondo, di identica grandezza, per l’infotainment e il terzo, da 5”2, a presiedere i comandi dei sedili e del climatizzatore. Il bagagliaio ha una capacità di 828 litri che ovviamente scende occupando tutti i sette posti. Capitolo propulsore.

Due le opzioni, entrambe alimentate da una batteria da 99.8 kWh. La prima, a trazione sulle ruote posteriori, prevede 203 cavalli e una coppia motrice di 350 Nm; la seconda, a trazione integrale, 384 cavalli, frutto di due motori da 192 cavalli per asse, presenta una coppia da 600 Nm che diventano 700 azionando il boost. La macchina quindi è scattante nell’utilizzo urbano, ed è altresì idonea per l’off road. La velocità massima è di 185 km/h. La Casa dichiara 563 chilometri di autonomia per il 2WD e 505 per l’integrale e un consumo di 20.2 kWh/100 chilometri per la prima e 22.8 per la seconda.

La ricarica garantisce fino a 249 chilometri di autonomia in un quarto d’ora solamente e in ventiquattro minuti la batteria sale all’ottanta per cento. Due le versioni: Baseline e GT Line, più alta di tre centimetri. Prezzi da euro 76.450 per la 2WD e da euro 81.650 per la 4WD.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte