Per Nadine Laurent doppia medaglia d’argento ai Campionati Italiani Juniores

Ottima prova anche per Tommaso Cuc, anch'egli medaglia, questa volta di bronzo, nella sprint categoria Aspiranti.
Nadine Laurent
Altro, Sport

Due giorni di gare, due medaglie d’argento per Nadine Laurent ai Campionati italiani Juniores che si sono svolti nel fine settimana al Lago di Tesero, a Trento. Ottima prova anche per Tommaso Cuc, anch’egli medaglia, questa volta di bronzo, per la categoria Aspiranti.

Il bronzo di Cuc nella sprint Categoria Aspiranti

Medaglia di bronzo per Tommaso Cuc (Sc Gran Paradiso), nella gara vinta (1,2 km f / 1,4 km m, sprint a tecnica libera) da finanziere domese Gabriele Matli davanti all’altoatesino Ruben Wurzer. Al 16° posto Fabio Restano (Sc Drink); 40° Clément Cavagnet (Sc Gran Paradiso); 45° Matteo Arlian (Sc St-Barthélemy); 47° Gilles Margueret (Sc G.S. Bernardo).

Al femminile, tripletta altoatesina grazie a Marie Schwitzer, Romina Bachmann e
Marit Folie. Al 10° e 12° posto Vittoria Cena (Gs Godioz) e Corinne Beltrami (Sc Drink).

ciasp sprint tc
ciasp sprint tc

Il primo argento per Nadine Laurent nella sprint Categoria Juniores 

È d’argento Nadine Laurent (Fiamme Oro), alle spalle della bellunese dei Carabinieri, Iris De Martin Pinter, e bronzo alla cuneese delle Fiamme Gialle, Elisa Gallo, nella sprint a tecnica classica (1,2 km f / 1,4 km m). Al sesto posto di Virginia Cena (Gs Godioz); 19° Sofia Arlian (Sc St-Barthélemy).

Doppietta cuneese al maschile, grazie al poliziotto Martino Carollo e al finanziere Davide Ghio, con bronzo al livignasco Aksel Artusi. In 27° e 29° posizione Simone Gemelli e André Philippot, entrambi del Gs Godioz; 33° Gerome Garin (Sc Valgrisenche); 36° Javier Ducret (Sc Drink).

Emilie Jeantet sesta nella sprint Categoria Seniores

Nicole Monsorno, a precedere la bellunese dei Carabinieri, Chiara De Zolt Ponte e la trentina
Stefania Corradini, nella sprint a tecnica classica (1,2 km f / 1,4 km m). In 6° posizione Emilie Jeantet (Cse); 8° Aline Ollier (Sc Valdigne MB). In campo maschile, vittoria dell’alpino trentino Giacomo Gabrielli (Cse), seguito dal poliziotto valtellinese Mattia Armellini e dal carabiniere trentino Stefano Dellagiacoma. Ottavo Maicol Rastelli; 10° Martin Coradazzi; 11° Daniele Serra; 15° Francesco Manzoni, tutti del Centro sportivo Esercito; 19° Maurizio Macori (ScSt-Barthélemy); 23° Federico Bonino (Gs Godioz).

Nadine Laurent di nuovo d’argento nella 10 km individuale skating

Solo 6”5 separano la medaglia d’argento di Nadine Laurent (Fiamme Oro; 28’28”3) dall’oro della cuneese Elisa Gallo (28’21”8), con bronzo alla bellunese Iris De Martin Pinter (28’47”7). Al 5° posto Lucia Isonni (Cse); 7° Virginia Cena (Gs Godioz; 30’02”7); 13° Sofia Arlian (Sc St-Barthélemy; 31’37”7). Al maschile, doppietta cuneese grazie a Davide Ghio (24’09”5) e Martino Carollo (24’48”9), con terzo il livignasco Aksel Artusi (24’49”3). In 17° posizione André Philippot (Gs Godioz; 26’48”1); 24° Gerome Garin (Sc Valgrisenche); 29° Javier Ducret (Sc Drink); 31° Simone Gemelli (Gs Godioz).

Tommaso Cuc undicesimo nella 10 km individuale skating

In campo femminile s’impone la torinese Beatrice Laurent (30’23”3) sulla coppia altoatesina Marie Schwitzer (30’47”1) e Marit Folie (30’50”1). In 26° e 27° posizione Corinne Beltrami (Sc Drink; 34’20”6) e Vittoria Cena (Gs Godioz; 34’29”7).

Al maschile, bissa il successo della Sprint il domese Gabriele Matli (24’39”5), sul valtellinese Federico Bianchi (24’51”1) e sul livignasco Niccolò Bianchi (25’27”6). All’11° posto Tommaso Cuc (Sc Gran Paradiso; 26’43”8); 21° Gilles Margueret (Sc G. S. Bernardo); 23° e 24° Matteo Arlian (Sc St-BArthélemy) e Fabio Restano (27’43”4); 46° Clement Cavagnet (Sc Gran Paradiso); 55° Dennis Perrin (Team Ski Torgnon 2.0).

Ancora sesta Emilie Jeantet nella 10 km individuale skating

Vittoria di Franesca Franchi (26’41”2) davanti a Martina Bellini (Cse) e Veronica Silvestri. Al 6° posto Emilie Jeantet (Cse; 29’06”5); 8° Denise Dedei (Cse); 10° Aline Ollier (Sc Valdigne MB; 33’03”6). In campo maschile, successo di Elia Bap (23’46”0). All’8° posto Daniele Serra e, 13° e 14°, Nicolò Cusini e Giacomo Gabrielli (Cse); 15° Federico Bonino (Gs Godioz; 25’02”9); 17° Martin Coradazzi (Cse); 22° Maicol Rastelli (Cse); 28° Maurizio Macori (Sc St-Barthélemy; 27’13”1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte