Ad Arnad per tre giorni la festa è per il lardo

L'appuntamento, giunto alla 47esima edizione, è come sempre nell'area della Keya. A dare il via alla manifestazione sarà la gara podistica, in ricordo di Giuseppe e Mauro Fogu, alle 18 di domani, giovedì 25 agosto.

Quattrocento volontari sono pronti da domani ad accogliere le circa 50mila persone attese ad Arnad per la tradizionale sagra del Lardo. L'appuntamento, giunto alla 47esima edizione, è come sempre nell'area della Keya. A dare il via alla manifestazione sarà la
gara podistica, in ricordo di Giuseppe e Mauro Fogu, alle 18 di domani, giovedì 25 agosto, a seguire l'apertura del ristorante con con piatti tipici "a la moda d'Arnà". Alle 20 torna il laboratorio del gusto in collaborazione con Slow Food mentre alle 20.30 presso il campo sportivo si terrà la presentazione della squadra del Pont-Donnas-Hône-Arnad e la successiva amichevole con St. Vincent-Chatillon. Dalle 23 discoteca mobile con ingresso libero.  Fra le novità di quest'anno la possibilità di acquistare il pasto on line sul sito www.festalardo.it per evitare le code alle casse. 

Per raggiungere l'area della Festa sono disponibili quattro trenini dalle aree parcheggio mentre un servizio navette effettuerà il collegamento con il Forte di Bard. Ospiti d'onore della manifestazione saranno quest'anno la Finocchiona Igp Toscana e il Bleu d'Aoste Valle d'Aosta che si potranno degustare domenica quando è in programma il mercatino di prodotti tipici nei 24 chalet in legno. 

Altri ingredienti dell'appuntamento sono: i percorsi escursionistici guidati, previsti nelle giornate di venerdì e sabato, l'incontro di Yoga (alle 17.30 di venerdì), la rappresentazione teatrale con la "Compagnì dou Beufet" (alle 21 di venerdì), il Grand Prix Mtb con la prova mini biker (sabato dalle 14.30), l'eliminatoria “Bataille des Chèvres” in notturna (dalle 21 di sabato) e ancora le dimostrazioni di tessitura su telaio a mano con prova per bambini (nel pomeriggio di domenica). 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.