Al Castello Gamba due laboratori per “apprendisti fotografi”

A partire da sabato 13 maggio, al Castello Gamba ci saranno due laboratori per apprendisti fotografi: costruire una camera stenopeica dedicato ai bambini, e la tecnica del mosso per i grandi.
Laboratorio per adulti il mosso

Non solo per imparare a conoscere l’arte della fotografia, ma anche per capire come funziona tecnicamente il procedimento di “catturare le immagini” che ormai diamo tutti per scontato. Due laboratori, uno per i bambini per costruire una camera stenopeica e coinvolgere i giovani apprendisti fotografi anche negli aspetti “analogici” della fotografia, e uno per gli adulti per esplorare la tecnica del mosso. Sono queste le iniziative proposte dal Castello Gamba per approfondire il mondo della fotografia con la guida e l’esperienza della fotografa Sophie-Anne Herin. Si comincia questo mese, sabato 13 maggio dalle 15 alle 17 per i bambini e sabato e domenica 14 maggio dalle 10 alle 12 per gli adulti.

Ai giovani apprendisti fotografi, di età compresa tra i 6 e i 12 anni, verrà proposto un Laboratorio di costruzione di una camera stenopeica nelle giornate di sabato 13 maggio, sabato 3 giugno e sabato 29 luglio, dalle 15,00 alle 17,00. Per gli adulti, invece, è stato organizzato un Laboratorio sulla tecnica del mosso: un workshop articolato in due appuntamenti, che vuole porre l’accento sull’uso del tempo di scatto in fotografia e il suo potenziale, attraverso la visione dei lavori di diversi autori che hanno fatto dell’uso del tempo il loro stile fotografico, mediante indicazioni tecniche ed esercitazioni pratiche sulle modalità per affrontare il mosso. I laboratori si terranno nei week-end del 13 e 14 maggio, 3 e 4 giugno, 29 e 30 luglio dalle 10,00 alle 12,30.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte