Alla Biblioteca di Saint-Christophe si celebra il bicentenario di Charles Baudelaire

L’appuntamento con la serata “Baudelaire: une vie pour la poésie”, e con le letture scelte di alcuni passi delle opere del grande poeta francese, è per venerdì 10 dicembre alle 20.30 alla Biblioteca di Saint-Christophe.
Baudelaire croqué par son ami Nadar, dans ce dessin de 1859 : “Charles Baudelaire, Fleurs du mal”. • Crédits : BnF

Un viaggio, raccontato, da “Les Fleurs du mal” ai “Petits poèmes en prose”, passando per gli scritti sulle arti e per alcune lettere, dense di significato, indirizzate alla madre.

La Bilbioteca di Saint-Christophe ha deciso di celebrare il bicentenario della nascita di Charles Baudelaire con la serata “Baudelaire: une vie pour la poésie”.

L’appuntamento è per venerdì 10 dicembre alle 20.30, e l’occasione è quella ideale per immergersi nelle parole del grande poeta francese grazie alle letture scelte di alcuni passi delle sue opere che da sempre trasportano i lettori per la loro ricchezza, profondità e bellezza abbagliante, ammantata di oscurità.

All’incontro, ideato da Michèle Chenuil con la collaborazione tecnica di Valentino Brossa, prenderanno parte Jean-Pierre Jouglet, Claudine Chenuil, Evelyne Parouty e Michèle Chenuil.

L’iniziativa è realizzata dalla Biblioteca comunale “Giuseppina Pallais” di Saint-Christophe assieme all’Association culturelle Théâtre Ouvert e all’Alliance française Vallée d’Aoste, primo passo di un percorso mirato ad offrire agli utenti una serie di spettacoli prodotti oltralpe e legati al mondo francofono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte