Alla Biblioteca di Saint-Christophe si celebra il bicentenario di Charles Baudelaire

L’appuntamento con la serata “Baudelaire: une vie pour la poésie”, e con le letture scelte di alcuni passi delle opere del grande poeta francese, è per venerdì 10 dicembre alle 20.30 alla Biblioteca di Saint-Christophe.
Baudelaire croqué par son ami Nadar, dans ce dessin de 1859 : “Charles Baudelaire, Fleurs du mal”. • Crédits : BnF

Un viaggio, raccontato, da “Les Fleurs du mal” ai “Petits poèmes en prose”, passando per gli scritti sulle arti e per alcune lettere, dense di significato, indirizzate alla madre.

La Bilbioteca di Saint-Christophe ha deciso di celebrare il bicentenario della nascita di Charles Baudelaire con la serata “Baudelaire: une vie pour la poésie”.

L’appuntamento è per venerdì 10 dicembre alle 20.30, e l’occasione è quella ideale per immergersi nelle parole del grande poeta francese grazie alle letture scelte di alcuni passi delle sue opere che da sempre trasportano i lettori per la loro ricchezza, profondità e bellezza abbagliante, ammantata di oscurità.

All’incontro, ideato da Michèle Chenuil con la collaborazione tecnica di Valentino Brossa, prenderanno parte Jean-Pierre Jouglet, Claudine Chenuil, Evelyne Parouty e Michèle Chenuil.

L’iniziativa è realizzata dalla Biblioteca comunale “Giuseppina Pallais” di Saint-Christophe assieme all’Association culturelle Théâtre Ouvert e all’Alliance française Vallée d’Aoste, primo passo di un percorso mirato ad offrire agli utenti una serie di spettacoli prodotti oltralpe e legati al mondo francofono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.