Alla Saison culturelle cinema due film su “Lutto e verità”

L'appuntamento al Cinema Théâtre de la Ville di Aosta è per martedì 12 e mercoledì 13 aprile. Alle 16, alle 18.45 e alle 21.30 verranno proiettati “After Love” di Aleem Khan e "L’accusa”, film girato da Yvan Attal e interpretato da Charlotte Gainsbourg e Mathieu Kassovitz.
After Love

Torna l’appuntamento, al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta, con i film della Saison culturelle cinema. Questa settimana le pellicole proposte avranno come filo conduttore “Lutto e verità”.

Martedì 12 aprile – alle 16, 18.45 e 21.30 – verrà proiettato “After Love” di Aleem Khan con Joanna Scanlan e Nathalie Richards.

Nel sud dell’Inghilterra, a Dover, Mary vive in tranquillità con il marito Ahmed, per il quale si è convertita all’Islam prima di sposarsi. Quando lui muore, Mary trova il documento di una donna sconosciuta nel suo portafoglio. La curiosità e la paura la spingono verso la sponda francese del canale, a Calais, per chiedere spiegazioni a Geneviève, che ha un figlio, del rapporto con suo marito. Un racconto prezioso sul lutto e l’identità personale.

L'accusa
L’accusa

Il giorno dopo, mercoledì 13 aprile – sempre alle 16, 18.45 e 21.30 – sarà la volta di “L’accusa”, film francese, in lingua originale e sottotitolato, girato da Yvan Attal e interpretato da Charlotte Gainsbourg e Mathieu Kassovitz.

Jean, opinionista francese, e Claire, saggista femminista, hanno un figlio, Alexandre, che studia in un’università americana ed è uno studente modello. Quando il giovane si reca a Parigi incontra Mila, una ragazza figlia del compagno di sua madre. Il giorno successivo Mila denuncia Alexandre per stupro. Un film processuale che indaga il rapporto fra sessi e sesso nell’era del movimento del MeToo.

Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia 2021 – Concorso

Prenotazioni e accesso a teatro

I biglietti per il cinema sono in vendita il giorno della proiezione al botteghino del Théâtre de la Ville a partire dalle ore 15.30. L’acquisto del biglietto è soggetto alla normativa che prevede l’obbligo della nominatività per ogni titolo emesso. Il costo del biglietto è di € 5,00 l’intero e di € 4,00 il ridotto. L’accesso al luogo di spettacolo è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 rafforzata (super green pass), che dovranno indossare la mascherina ffp2 durante tutta la durata della proiezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.