Una reunion degli ex alunni e una raccolta fondi in memoria di Victor Vicquéry

Dopo l’assemblea generale dell’Associazione albergatori Valle d’Aosta, la serata del prossimo mercoledì 3 maggio al Grand Hotel Billia di Saint-Vincent prevederà il seminario del comico Paolo Cevoli e una tavola rotonda sullo stato dell’arte del settore alberghiero.
Victor Vicquéry alla reunion dell’École hôtelière

“Enjoy”, motto del recentemente e tragicamente scomparso Victor Vicquéry, è il nome attribuito alla seconda edizione della reunion degli ex studenti dell’École hôtelière de la Vallée d’Aoste in programma il prossimo mercoledì 3 maggio. Innestata sul ricordo del docente di sala, solito abbinare la disciplina del mestiere al divertimento e alla leggerezza delle proprie passioni, la giornata ha lo scopo di generare sinergia tra i diplomati della scuola favorendo lo scambio di idee e l’inserimento professionale.

“Quando mi sono insediata come presidente di Fondazione turistica nel 2019, Victor Vicquéry, che all’epoca non conoscevo, mi ha contattata chiedendomi di creare una rete di ex alunni per fare in modo che chi era già nel mondo del lavoro potesse aiutare le nuove leve ad inserirsi in contesti lavorativi di livello – racconta Jeannette Bondaz. – Il consiglio di amministrazione ha colto subito il suggerimento e ha inserito tale valida proposta all’interno del Progetto Interreg “S.T.A.G.E.”, tra i cui obiettivi vi è anche la valorizzazione del settore formativo in ambito turistico”.

La reunion dell’École hôtelière
La reunion dell’École hôtelière

Nella cornice del Grand Hotel Billia di Saint-Vincent, dopo un pomeriggio di dialogo e confronto che prenderà il via alle 14,30, la serata sarà in parte dedicata a ricordare attraverso immagini e parole degli ex alunni proprio Vicquéry e il tempo da lui trascorso come docente nella scuola alberghiera di Châtillon. All’evento prenderà parte anche René Constatin, il direttore dell’Epca di Sion con il quale il plesso ha già intrapreso una collaborazione nell’ambito del progetto Interreg.

“Poiché molti ex studenti sono oggi albergatori di successo, abbiamo pensato di programmare la reunion dopo l’assemblea generale di Adava – chiarifica ancora Bondaz – Prepariamo i ragazzi delle classi terze, quarte e quinte a gestire tutte le fasi della realizzazione di eventi, dalle prenotazioni alla reception, dalla cucina alla sala, perciò questa occasione è per noi un modo ulteriore per imparare e fare didattica”.

Victor Vicquéry alla reunion dell’École hôtelière
Victor Vicquéry alla reunion dell’École hôtelière

Conclusa l’assemblea, è previsto il seminario di un ospite speciale, il comico Paolo Cevoli, figlio di albergatori e lui stesso ex gestore del Grand Hotel Rimini, che con il suo travolgente umorismo narrerà di storie e aneddoti riguardanti l’accoglienza romagnola. La serata si concluderà con una tavola rotonda finalizzata ad analizzare la situazione del settore turistico-ricettivo nonché a intercettare le richieste di imprenditori e operatori raccontando le criticità e i successi collezionati in questi anni dall’istituto di formazione valdostano.

Gli appuntamenti del prossimo mercoledì 3 maggio sono aperti al pubblico ma richiedono l’iscrizione inviando una email all’indirizzo di posta associazione.reunion.1956@gmail.com oppure visitando il sito web di Fondazione turistica.

Paolo Cevoli
Paolo Cevoli

Una raccolta fondi alla memoria di Victor Vicquéry

Raccogliere denaro – 5 mila euro l’obiettivo finale – in onore di Victor Vicquéry da utilizzare per organizzare corsi di formazione  destinati agli alunni dell’Ecole Hôtelière sul flair bartending, la tecnica acrobatica per la preparazione dei cocktail. L’idea viene da Nicole Charrier, compagna di Victor, che ha aperto sulla piattaforma gofundme una raccolta fondi aperta a tutti. “Victor era particolarmente legato a questo mondo del e sono sicura che questo nostro gesto sarà un modo per apprezzarlo e ricordarlo”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte