Allo Splendor il concerto “In viaggio tra Italia e Spagna”

Il concerto dell'Orchestre du Conservatoire de la Vallée d'Aoste, con direttrice Stéphanie Praduroux e solista Gabriele Bastrentaz, si terrà giovedì 22 alle 20.30
In viaggio tra Italia e Spagna foto Saison Culturelle

I suoni e i colori della tradizione mediterranea sono i protagonisti del concerto “In viaggio tra Italia e Spagna”, il prossimo appuntamento nel calendario della Saison Culturelle 2023/2024. A raccontare le due nazioni attraverso la musica sarà l’Orchestre du Conservatoire de la Vallée d’Aoste che si esibirà sul palco dello Splendor giovedì 22 febbraio alle 20.30. Nel programma si susseguono brani che hanno fatto la storia della musica come la celebre ouverture tratta da “Il barbiere di Siviglia” di Rossini e il concerto per trombone di Nino Rota, universalmente conosciuto per le musiche dei film di registi come Federico Fellini, Francis Ford Coppola e Luchino Visconti. A chiudere la serata è la suite dal balletto per orchestra “El amor brujo” di Manuel De Falla, uno dei maggiori rappresentanti della scuola spagnola tardo e neo romantica.

Il concerto è diretto da Stéphanie Praduroux che insegna esercitazioni orchestrali presso il Conservatoire de la Vallée d’Aoste dove occupa anche il ruolo di direttrice musicale dell’Orchestre. La parte da solista è invece affidata a Gabriele Bastrentaz, diplomato nel 2014 all’Istituto di Aosta dopo aver studiato trombone e vincitore nel 2023 del concorso per secondo trombone al Teatro Carlo Felice di Genova e il concorso per primo trombone al Teatro Comunale di Bologna.

PROGRAMMA

  1. Rossini, Il barbiere di Siviglia / Ouverture dall’Opera
  2. Rota, Concerto per trombone e orchestra in DO
  3. De Falla, El amor brujo (suite dal balletto per orchestra)

Lo spettacolo è incluso nell’abbonamento MIX ROSSO. I biglietti possono essere acquistati sul sito WebTic nella sezione dedicata alla Saison Culturelle o al punto vendita in Piazza Roncas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte