Coupables: allo Splendor uno spettacolo sulla violenza contro le donne

Martedì 6 dicembre alle 20.30, Anne Richard e Gaëlle Billaut-Danno, guidate dalla messa in scena di Frédéric Cage portano ad Aosta lo spettacolo Coupables, un adattamento del romanzo "Les lois de la gravité" di Jean Teulé.
Coupables Anne Richard e Gaëlle Billaut Danno

Questa settimana alla Saison Culturelle Théâtre una pièce che esplora il tema, purtroppo sempre attualissimo, della violenza sulle donne. Sul palco, martedì 6 dicembre alle 20.30, due note attrici francesi Anne Richard, Gaëlle Billaut-Danno, guidate dalla messa in scena di Frédéric Cage porteranno ad Aosta lo spettacolo Coupables, un adattamento del romanzo Les lois de la gravité di Jean Teulé. Come può una vittima sentirsi colpevole? Quali atti si possono considerare legittima difesa? Il carnefice può diventare a sua volta vittima?

Le Havre: calar della notte. Il tenente Pontoise è in servizio alla stazione di polizia ancora per qualche ora. All’improvviso si presenta una donna con una valigia per confessare l’omicidio del marito violento, commesso diversi anni fa. “Voglio essere condannato, perché sono colpevole”. Perché questa donna, di cui nessuno sospettava, vuole assolutamente essere giudicata colpevole? Perché questo agente di polizia giudiziaria sembra non voler prendere la sua deposizione a poche ore dalla prescrizione del suo reato? Attraverso una recitazione sensibile ed equilibrata, Anne Richard e Gaëlle Billaut-Danno esplorano i loro sensi di colpa, ma Coupables è anche una riflessione sulla colpa giuridica oltre che personale, in un contesto in cui la nostra cultura è spesso ancora incapace di riconoscere il colpevole.

Il costo dei biglietti è di 15 € per quello intero e 10 € per il ridotto. Per accedere agli spettacoli è necessario prenotare presso il punto vendita al museo archeologico regionale, in Piazza Roncas 12 ad Aosta, dal lunedì al sabato dalle 13.30 alle 18.30. È inoltre possibile prenotare online su webtic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte