“Fratelli si diventa”, al Pavillon il film omaggio a Walter Bonatti con Reinhold Messner

La proiezione sarà in esclusiva, dal 29 agosto, al Cinema Alpino alla stazione intermedia di Skyway Monte Bianco. Nel film di Filippini e Valla, Messner compone un ritratto a tutto tondo di Bonatti grazie alle immagini dei loro incontri e la loro visione dell'alpinismo e dell'avventura.
Bonatti - Messner

Il 13 settembre sarà il decimo anniversario della scomparsa di Walter Bonatti, il più grande interprete dell’alpinismo tradizionale ma soprattutto precursore delle grandi ascese in tutto il mondo.

Ed il Monte Bianco e Courmayeur sono la partenza della vita alpinistica di Bonatti, la dimora dove tutto è iniziato, dove tornava ogni volta per ricaricarsi e prepararsi ad una nuova avventura.

Reinhold Messner, nel film “Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco“, racconta i loro incontri e le loro conversazioni, quando fantasticavano su nuove ascensioni verso vette inesplorate.

La proiezione sarà in esclusiva, dal 29 agosto, al Cinema Alpino alla stazione intermedia di Pavillon The Mountain a Skyway Monte Bianco.

Nel film di Alessandro Filippini e Fredo Valla, Messner compone un ritratto a tutto tondo di Bonatti grazie alle immagini dei loro appuntamenti, tra cui un emozionante e inedito faccia a faccia nel quale confrontarono la loro visione dell’alpinismo e dell’avventura, scoprendosi appunto “fratelli”.

Ogni giorno il film verrà proiettato alle 14.30, previo l’acquisto del biglietto andata e ritorno – con prenotazione – per il Pavillon.

"Fratelli si diventa" - Bonatti - Messner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.