Incontro online “Vaccino e Shoah”

L’incontro - via Meet - aperto a tutti è in programma venerdì 11 febbraio alle ore 18. Sarà trasmesso anche su Collettiva.it (la piattaforma di informazione della Cgil nazionale) e sulla pagina Facebook della FLC Cgil Valle d'Aosta.
Claudio Vercelli, giornalista e storico contemporaneista

Flc Cgil Valle d’Aosta e Proteo Fare Sapere hanno invitato venerdì 11 febbraio il professor Claudio Vercelli storico contemporaneo  a parlare di “Vaccino e Shoah“.
“Un accostamento inaccettabile, – evidenzia una nota –  diventato quasi un trend in un periodo come questo, in cui persiste l’emergenza sanitaria  Si è arrivati a un punto, dove non si sarebbe dovuti arrivare: “la lotta” tra chi crede nel vaccino e chi no”.

L’obiettivo, spiegano i promotori, è “cercare di informare attraverso la conoscenza e il sapere.

Ricercatore e coordinatore del progetto didattico “Usi della storia, usi della memoria” presso l’Istituto degli Studi Storici “Gaetano Salvemini” di Torino, il professor Vercelli si occupa in particolare dei sistemi concentrazionari, dei genocidi e di negazionismo dell’Olocausto, argomenti sui quali ha pubblicato diversi saggi storici. Ha partecipato a conferenze e a convegni e rilasciato su questi argomenti numerose interviste. Il professor Vercelli è docente universitario di storia dell’ebraismo e di storia dell’Europa contemporanea. Numerosi i suoi studi monografici su diversi temi di storia contemporanea.

L’incontro – via Meet – aperto a tutti ( in primis agli insegnanti anche per la formazione) è in programma venerdì 11 febbraio alle ore 18. Sarà trasmesso anche su Collettiva.it (la piattaforma di informazione della Cgil nazionale) e sulla pagina Facebook della FLC Cgil Valle d’Aosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.