Intercultura: un incontro formativo in Cittadella

La scadenza per la consegna delle domande per il concorso di Intercultura, giovedì 10 novembre, si avvicina. Per aiutare i ragazzi a scegliere i volontari dell'associazione danno appuntamento alla Cittadella dei Giovani mercoledì 26 ottobre alle 18:00 per una serata formativa di racconti ed esperienze.
Intercultura ragazzi

Un incontro dedicato ai ragazzi per parlare dei programmi e delle borse di studio di Intercultura, aiutarli a scegliere il loro percorso e a capire se è un’esperienza adatta a loro. Appuntamento mercoledì 26 ottobre alle 18 per una serata con i volontari del Centro locale Intercultura, alla Cittadella dei Giovani. Si tratta dell’ultimo incontro prima della scadenza della consegna delle domande per il Concorso di Intercultura, prevista per giovedì 10 novembre.

Lo scopo del progetto Intercultura è quello di ampliare i propri orizzonti, mettendosi in gioco confrontandosi con un’altra cultura cercando di costruire dialogo e scambio, in un mondo sempre più caratterizzato da divisioni e conflitti. Per raccontare al meglio l’esperienza, dal punto di vista sia dei ragazzi che delle famiglie ospitanti, all’incontro parteciperanno gli studenti e le famiglie che hanno partecipato allo scambio negli anni. Intanto, entra nel vivo anche la ricerca e la selezione delle famiglie italiane che accoglieranno oltre 150 ragazze e ragazzi in arrivo da fine novembre da Argentina, Australia, Brasile, Cile, Costa Rica, India, Mongolia, Sud Africa e tanti altri Paesi.

Come ogni anno il concorso Intercultura mette in palio oltre 1.500 posti all’estero con centinaia di borse di studio. In particolare, per gli studenti della provincia di Aosta, oltre alla borsa di studio regionale, sono disponibili anche le borse di studio sostenute da diversi partner esterni. Da segnalare che anche quest’anno è aperto il bando ITACA 2023/24 che offre 1.500 borse di studio rivolte a figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti al Fondo della Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte