Largo al riuso con il Mercatino di Casa Zaccheo

Promosso dall’associazione L’albero di Zaccheo, l’appuntamento della giornata di domenica 7 maggio presso la Parrocchia di Saint-Martin De Corleans sarà un importante occasione per conoscere l’impegno e la missione della futura casa per ferie.
Il Mercatino di Casa Zaccheo

Risparmiare denaro e al contempo fare del bene all’ambiente, agli altri e persino a se stessi è a portata di scambio grazie alle pratiche del riciclo e del riuso: proprio seguendo tale direzione di pensiero, l’associazione L’albero di Zaccheo propone agli aostani un evento unico nel suo genere, il Mercatino di Casa Zaccheo. In programma dalle 9,00 alle 18,30 di domenica 7 maggio presso la Parrocchia di Saint-Martin De Corleans, la prima edizione dell’appuntamento sarà occasione per conoscere l’impegno quotidiano e la missione dell’ente.

Durante la giornata sarà possibile aggirarsi tra i vari banchi, adocchiare oggetti utili o desiderati e acquistarli con una donazione simbolica capace di contribuire al progetto di ricostruzione del complesso residenziale di Plan D’Avie per il quale L’albero di Zaccheo ha avviato una raccolta fondi. La filosofia che guiderà l’evento sarà quella di una conservazione e di una riqualificazione quali principi legati al rispetto e alla cura della nostra comunità.

Ma il Mercatino di Casa Zaccheo sarà anche un momento di incontro e di festa, arricchito peraltro da intrattenimento dedicato ai più piccoli. Inoltre, l’evento permetterà un contatto diretto con i fondatori di Casa Zaccheo, la casa per ferie valdostana che in futuro andrà a ospitare famiglie, minori, giovani e persone affette da disabilità in condizione di difficoltà.

Per richiedere maggiori informazioni è possibile contattare direttamente l’associazione L’albero di Zaccheo scrivendo all’indirizzo email lalberodizaccheo@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte