“Libri per le tue orecchie” una domenica alla scoperta del mondo degli audiolibri

Domenica 6 novembre ad Aosta arriva "Libri per le tue orecchie". Con il laboratorio “Piccoli audio-lettori” alle 9.30, alle 16 al Caffè Nazionale la conferenza “Chez Proust. De À la recherche du temps perdu au Podcast” e, alle 21 al Giacosa, Massimo Popolizio regalerà agli spettatori un audiolibro in diretta.
Audiolibri - audiolibro

Una giornata dedicata al mondo degli audiolibri con un laboratorio per bambini, una conferenza e una lettura dal vivo: è “Libri per le tue orecchie“. Domenica 6 novembre, si comincia con “Piccoli audio-lettori” alle 9.30 del mattino, a seguire nel pomeriggio alle 16 appuntamento presso il nuovo Caffè Nazionale per una merenda a base di madelaine e la conferenza “Chez Proust. De À la recherche du temps perdu au Podcast”. Infine, alle 21 presso il Teatro Giacosa Massimo Popolizio regalerà agli spettatori un audiolibro in diretta.

Si comincia nella sala Hôtel des États del Municipio con “Piccoli audio-lettori” (età consigliata dai 4 ai 10 anni). L’appuntamento si divide in due sezioni: una di lettura ad alta voce e una di tipo laboratoriale. L’attività avrà inizio con una lettura di brani di Gianni Rodari a cura dell’attrice Valentina Virando, seguita da un laboratorio tenuto dall’educatrice Marianna Mengarelli.

Nel pomeriggio la scrittrice Ilaria Gaspari e la docente dell’Università della Valle d’Aosta Teresa Grange parleranno del podcast Chez Proust, un viaggio tematico alla scoperta della Recherche. Un dialogo tra Francia e Italia sui temi del grande romanzo francese. Il confronto si svolgerà al Caffè Nazionale e sarà accompagnato da una merenda “griffata” preparata dallo chef stellato Paolo Griffa.

La giornata si concluderà alle 21 al teatro Giacosa – che riapre le porte agli spettatori dopo anni di chiusura – dove Massimo Popolizio leggerà pagine scelte dal capolavoro di Mary Shelley “Frankenstein” accompagnato dalla musicista Giovanna Famulari al violoncello. L’apertura delle porte del teatro al pubblico avverrà a partire dalle 20.

Tutti gli eventi di “Libri per le tue orecchie” sono gratuitiad accesso libero fino a esaurimento posti. Per il solo laboratorio la partecipazione è a numero limitato. Per iscriversi è sufficiente inviare una e-mail a scuola@emonsedizioni.it entro venerdì 4 novembre. “Libri per le tue orecchie” è organizzato dal Comune di Aosta insieme alla casa editrice Emons Edizioni e con il sostegno della Fondazione Crt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte