Nascono gli Stati Generali Mondo del Lavoro della Montagna, a Courmayeur la prima edizione

Tre giorni, dal 27 al 29 gennaio, per discutere sulle soluzioni necessarie alla ripartenza.
stati generali del mondo del lavoro in montagna t

Sarà una prima edizione senza pubblico in presenza, ma l’idea è quella di dare un segnale: nascono gli Stati Generali Mondo del Lavoro della Montagna, in programma a Courmayeur dal 27 al 29 gennaio, che potranno essere seguiti online.

“Gli Stati generali sono una piattaforma equidistante e apolitica per confrontarsi non sui problemi, ma sulle soluzioni nel mondo del lavoro”, spiega Pier Carlo Barberis, organizzatore. “È ovvio che in questo momento la montagna viva un momento di difficoltà e ci sia bisogno di una forte comunicazione sia su come vive che sulle idee da mettere sul piatto per la ripartenza”.

Courmayeur esprime, per bocca dell’Assessore al territorio Efrem Truchet, soddisfazione per essere la sede della prima edizione: “Sono argomenti molto importanti, su cui stiamo lavorando in questi pochi mesi in cui ci siamo insediati. È necessario tornare a vivere la montagna con i suoi paesaggi ed a far lavorare le aziende. Il mondo della montagna cambia, come amministrazione siamo molto attenti alla sostenibilità, allo sviluppo del territorio agricolo”.

Il programma abbraccerà diverse tematiche sempre più centrali sul mondo del lavoro della montagna, dalle politiche di rilancio necessarie dopo la pandemia ai ruoli e alle nuove professionalità, dalle nuove metodologie organizzative alle azioni che le aziende promuovono nell’ambito della sostenibilità e impatto sociale.

Tra gli ospiti degli Stati Generali Mondo Lavoro della Montagna ci saranno, tra gli altri, Vincenzo Novari, CEO Fondazione Milano Cortina 2026 | XXV Winter Olympic Games, Anna Ferrino, amministratore delegato Ferrino & c. S.p.A, il Ten.Col. Fabiano Gereon, ministero della DIFESA – Capo Sez. Sostegno alla Ricollocazione Professionale, Riccardo Turri, CEO Starpool e Kristian Ghedina, Brand Ambassador Cortina 2021, Enrico de Girolamo, Amministratore Delegato – Chief Executive Officer presso CVA SpA – Compagnia Valdostana delle Acque, Nicola Rosset, Presidente Camera di Commercio Valle d’Aosta, Alberto Apostoli, CEO Studio di Architettura Alberto Apostoli, Alcide Leali, CEO Lefay Resorts & Residences, Davide Manzoni, GM Comfort Zone Skin Care Division Davines., Roberto Zecchino, Vice President Human Resources and Organization Bosch South Europe, Marco Confortola, Alpinista, Luca Brusamolino, Ceo & Smartworking Expert, Giorgio Ramenghi, Innovation Manager Windtre. Gli eventi saranno moderati dal dott. Paolo Massobrio, direttore editoriale presso Comunica srl e Raffaella Dallarda, Spa Ambassador in Italy.

PROGRAMMA

27 Gennaio

10:00 – 12:00 Le nuove competenze richieste dal settore.

15:00 – 17:00 Le ricadute occupazionali dei grandi eventi della montagna.

28 Gennaio

10:00 – 12:00 Turismo e lavoro: la ricerca del benessere come Drive per lo sviluppo del territorio montano.

15:00 – 17:00 La nuova agricoltura di montagna e la Sostenibilità di breve e lungo periodo.

29 Gennaio

10:00 – 12:00 I valori della montagna a supporto dei progetti ad impatto sociale

15:00 – 16:30 Smart working: la montagna come luogo di lavoro

17:00 – 18:30 Rilancio del territorio montano: Istituzioni a confronto.

L’EVENTO POTRA’ ESSERE SEGUITO IN DIRETTA SULLE SEGUENTI PIATTAFORME:

https://www.facebook.com/statigeneralimondolavoro
https://www.linkedin.com/company/stati-generali-mondo-del-lavoro/
https://www.eventbrite.it/o/stati-generali-mondo-lavoro-31055707803

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte