Saison Culturelle Cinema: due storie d’amore di donne

Continua la Saison Culturelle Cinema martedì 23 (ore 16/18.45 /21.30) appuntamento con “Due”, mentre mercoledì 24 novembre a “Il matrimonio di Rosa” (ore 16/18.45/21.30) al Cinéma De La Ville.
foto Due

Questa settimana il tema dei film della Saison è “Sentimento e svolta”. Due storie d’amore, ma soprattutto storie di donne che si confrontano con il giudizio degli altri reinventando la loro vita. Le due pellicole, intitolate “Due” e “Il matrimonio di Rosa”, entrambe del 2021, sono proiettate al Cinéma De La Ville rispettivamente martedì 23 (ore 16/18.45 /21.30) e mercoledì 24 novembre (ore 16/18.45/21.30.

Un film di Filippo Meneghetti, con Barbara Sukowa, Martine Chevallier “Due” è una pellicola franco-belga che racconta la storia di due amanti. Nina e Madeleine sono solo vicine di casa, o così credono le loro famiglie e amici. In realtà le due donne si amano da anni in segreto, finché un evento inaspettato stravolge la loro routine quotidiana portando alla luce la natura del loro rapporto. Candidato ai Golden Globe 2021 come Miglior film in lingua straniera.

 Il matrimonio di Rosa
Il matrimonio di Rosa

Il Matrimonio di Rosa”, una pellicola spagnola del regista Iciar Bollai e con Candela Pena, Sergi Lopez e Pathalie Ponza, è il secondo film della settimana. Sempre a tema sentimentale, ma non si tratta di una storia d’amore tout-court. Il racconto parla di Rosa, una giovane donna che vive una vita al servizio degli altri, in particolare della sua famiglia che per lei è come un secondo lavoro, dopo quello di costumista per il cinema. Un giorno Rosa, stanca della situazione, si trasferisce in provincia per riaprire la sartoria della madre e annuncia il suo imminente matrimonio, tenendo però nascosta l’identità del futuro coniuge. Il film ha ricevuto il Premio Goya 2021 per la Miglior canzone e la Miglior attrice non protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.