Torgnon, torna la magia di “Notti al museo” al Musée Petit Monde

Nella splendida cornice del Musée Petit Monde, per tre lunedì di agosto alle ore 21.00 torna la rassegna "Notti al Museo", l'appuntamento che ormai vanta una storia decennale e ogni anno richiama appassionati e curiosi a vivere serate di musica, teatro e poesia, a 1500 metri di quota.
Il museo di Petit Monde a Torgnon

1, 22 e 29 agosto, sempre alle ore 21.00: sono queste le date da ricordare per “Notti al museo”, la rassegna che ormai può vantare una storia decennale tenuta a Torgnon presso il Musée Petit Monde.

L’edizione di quest’anno prende il via il 1 agosto con “Walter Bonatti: parole in concerto”, uno spettacolo di e con Natalia Ratti per voce recitante e pianoforte: la messa in scena racconterà le imprese del celebre alpinista e le emozioni di una vita appesa ad una corda.

Il secondo appuntamento, che invece si terrà il 22 agosto, presenterà al pubblico un reading poetico dedicato all’intramontabile poeta cileno: “Neruda: come la primavera con i ciliegi”, a cura dell’Associazione Stradestorie.

A chiudere la rassegna lunedì 29 agosto alle ore 21.00 sarà la compagnia Teatro d’Aosta, portando in scena “La leggenda delle farfalle e altre storie”, una performance teatrale dedicata alla riscoperta di antiche leggende. In scena, sarà presente il pluripremiato attore-narratore di fama internazionale Roberto Anglisani.

Roberto Anglisani

La rassegna è stata organizzata dalla Commissione della Biblioteca di Torgnon con la collaborazione dell’ufficio turistico comunale e finanziata dall’amministrazione comunale con il contributo della fondazione CRT.

“Siamo molto contenti di proporre anche quest’anno l’ormai storico appuntamento con la rassegna “Notti al museo” – spiega il sindaco di Torgnon, Lorena Engaz – tre serate magiche, all’aperto, a 1.500 metri di quota, nella suggestiva location del Petit Monde. È l’occasione per portare la cultura in montagna e far scoprire l’incanto del Musée, vero e proprio simbolo della ricchezza del nostro territorio comunale e dei suoi luoghi.”

Si ricorda al pubblico che la location è completamente accessibile, e la si potrà raggiungere facilmente sia a piedi che in macchina.

Gli appuntamenti saranno ad ingresso libero ma con prenotazione obbligatoria, che si potrà effettuare chiamando il numero 0165540433.

Locandina di Notti al museo
Locandina di Notti al museo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.