Tenta di rivendere a Torino una bici rubata: denunciato

Un 17enne di Torino è stato denunciato per ricettazione.
polizia
Brevi, Cronaca

Tenta di rivendere a Torino una bici rubata ma viene bloccato dalla Polizia. Per furto la Polizia Ferroviaria di Torino ha denunciato venerdì 4 novembre un 17enne di Torino. La bici, del valore di 4mila euro, era stata rubata all’interno di un sito archeologico di Aosta. Il proprietario aveva subito fatto denuncia e poi aveva iniziato a cercare sul web annunci di vendita di bici, rintracciando la sua. L'uomo ha così contattato il venditore e, senza svelare la propria identità, gli ha dato appuntamento di fronte alla Stazione di Torino Porta Susa dove, però, ad aspettare il malfattore c’erano anche gli agenti della Polfer di Torino Porta Susa e della Squadra di Polizia Giudiziaria Compartimentale, allertati dai colleghi della Polfer di Aosta.
Il 17enne ha dichiarato agli agenti di non essere responsabile del furto ma di aver solo messo in vendita la bicicletta su internet. Per lui è scattata, quindi, la denuncia per ricettazione. La bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca