Anziano disperso in Piemonte, lo ritrova un’unità cinofila dei Vigili del fuoco valdostani

E’ accaduto nella notte di oggi, martedì 29 giugno, a Mombasiglio, in provincia di Cuneo. La richiesta di supporto era giunta al Comando di Aosta attorno all’una di stamane. L’uomo, sui 90 anni, si era allontanato dalla casa di cura in cui era ospite.
L'unità cinofila poco dopo il ritrovamento.
Cronaca

E’ stata un’unità cinofila del Corpo valdostano dei Vigili del fuoco a ritrovare, nella notte di oggi, martedì 29 giugno, un anziano che risultava scomparso a Mombasiglio (in provincia di Cuneo, in Piemonte). Le ricerche erano scattate dopo che l’uomo, sui 90 anni, si era allontanato dalla residenza per anziani di cui era ospite. A suggellare l’esito positivo delle operazioni, il vigile del fuoco Patrick Ronc e il suo compagno, il cane da ricerca Honey.

La richiesta di supporto alle ricerche è pervenuta all’una di notte al Comando di Aosta, che ha inviato in zona due unità cinofile. Le operazioni, coordinate dall’Unità di crisi locale, sono state concentrate nelle dirette prossimità della casa di riposo e il ritrovamento è avvenuto nelle vicinanze di un corso d’acqua, come indicato nelle procedure operative previste dai Vigili del fuoco per le ricerche di persone con patologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca