Anziano scomparso, è di Mario Fianco il cadavere trovato nell’auto in Dora

Il riconoscimento dell'uomo di cui non si avevano più notizie dal 23 gennaio scorso è stato da poco effettuato dai familiari presenti in loco.
Cronaca

E’ di Mario Fianco, l’anziano di 71 anni di Chatillon, scomparso di casa dallo scorso 23 gennaio, il cadavere dell’uomo trovato nella sua auto, la Skoda Felicia grigia, in Dora. Il riconoscimento è stato da poco effettuato dai familiari presenti in loco. Le operazioni di recupero dell’auto erano riprese questa mattina intorno alle 7.

L’auto secondo le prime informazioni avrebbe fatto un salto di circa un’ottantina di metri da uno spiazzo sulla statale 26 all’altezza della Mongiovetta. Fianco si era allontanato di casa in macchina la sera del 23 gennaio dopo un diverbio con la moglie e da allora dell’uomo si sono perse le tracce.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte