Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 19 Febbraio 2021 12:00

Colpevole in Tribunale, nello stesso giorno viene condannato anche dal Giudice di pace

Aosta - Ciriaco Di Giorno, titolare di un bar ad Aosta, nello stesso mattino in cui è stato dichiarato responsabile di danneggiamenti e stalking si è visto giudicare colpevole anche di lesioni personali, per aver colpito un altro uomo.

Nella stessa giornata in cui è stato dichiarato responsabile di danneggiamenti e stalking dal Tribunale del capoluogo, l’altro ieri, martedì 16 febbraio, il 46enne Ciriaco Di Giorno, titolare di un bar ad Aosta, veniva condannato anche dal Giudice di pace Giuseppe De Filippo per lesioni personali, rappresentate dall’aver colpito un uomo al volto. La pena comminatagli è, in questo caso, di 20 giorni di permanenza domiciliare, da eseguirsi nei fine settimana.

Analogamente all’altro procedimento penale in cui è stato imputato, il diverbio tra Di Giorno e la persona offesa è sorto per un parcheggio nel cortile interno del palazzo in cui ha sede l’attività commerciale. Al culmine dello screzio, risalente al 9 gennaio 2019, è arrivato il pugno, che ha cagionato alla vittima un trauma alle ossa nasali, giudicato guaribile – dal pronto soccorso – in 8 giorni. L’imputazione di lesioni era contestata dalla Procura con l’aggravante di aver commesso il fatto per motivi futili.

A rappresentare l’accusa in aula è stato il vice procuratore onorario Rosa Maria Catroppa. L’uomo colpito si è costituito parte civile nel procedimento e il giudice, in sentenza, ha stabilito anche che l’imputato dovrà risarcire i danni cagionati, che andranno quantificati in sede civile, ma disponendo intanto una provvisionale di 5mila euro. A carico del condannato sono state poste anche le spese di giudizio della persona offesa, dell’ammontare di oltre 2mila euro.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo