Controlli sulle piste, multato perché sciava in stato di alterazione

Lo sciatore è stato controllato dai Carabinieri, che lo hanno anche trovato senza l’assicurazione sulla responsabilità civile. Oltre alla sanzione, sono scattati la segnalazione amministrativa e il ritiro dello skipass.
Carabinieri Cervino
Cronaca

Sono stati 38, nella settimana appena trascorsa, gli interventi effettuati a seguito di segnalazioni di incidenti sulle piste da sci a cura dei Carabinieri del Gruppo Aosta in servizio nei comprensori della regione. A questi si affiancano tre sanzioni per violazioni amministrative e relative all’uso degli impianti.

Inoltre, uno sciatore è stato multato e segnalato ai servizi regionali di prefettura perché controllato mentre sciava dopo aver fatto uso di stupefacenti. Contestualmente, gli è stato ritirato lo skipass perché non era in possesso della prescritta assicurazione sulla responsabilità civile.

Due minori sono, infine, stati segnalati amministrativamente, perché trovati in possesso di stupefacenti. “I controlli sono mirati a fare in modo che gli utilizzatori delle piste – spiega l’Arma – possano sciare in tranquillità e serenità, isolando coloro i quali mettono a repentaglio la propria e l’altrui sicurezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte