Cordoglio per la morte di Giuseppe Schimizzi

Giuseppe Schimizzi, 67 anni, da tempo lottava contro un tumore e in questi ultimi giorni la sua situazione era peggiorata tanato da richiedere il ricovero in ospedale dove è morto ieri, 27 maggio. Cordoglio del sindaco Bruno Giordano, compagno di partito.
Municipio di Aosta
Cronaca

Cordoglio per l'improvvisa scomparsa di Giuseppe Schimizzi è stato espresso questa amttina in una nota dal sindaco di Aosta Bruno Giordano. «Piango la scomparsa del caro Pino – afferma il sindaco Giordano – già compagno di partito e amico fraterno, che al Comune di Aosta ha dedicato per decenni la sua attività in campo lavorativo e politico, contribuendo allo sviluppo ed al corretto funzionamento della macchina amministrativa con ammirevoli energia, entusiasmo e professionalità, e senza mai abdicare alla propria umanità ed al rispetto della "persona" prima ancora che del cittadino

Giuseppe Schimizzi, che da tempo lottava contro un tumore, dopo aver trascorso la sua carriera professionale all'interno dell'Amministrazione comunale, nel 2000 era stato eletto consigliere comunale per il Partito Socialista Valdostano (PSV), divenendo successivamente vicepresidente dell'Assemblea. Nel 2005 era stato nominato vicepresidente dell'Azienda pubblici servizi, poi Aps spa, della quale recentemente aveva assunto la presidenza in sostituzione di Salvatore Luberto, dimessosi poiché candidato alle ultime elezioni amministrative.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte