Courmayeur, ritrovata la 13enne scomparsa. Era vicino a Varese

Dall'analisi della sua attività sui social, i Carabinieri hanno ricavato dove fosse diretta, avvisando i colleghi della zona, che sono poi riusciti ad individuarla. Il padre è già partito alla volta di Azzate, località della provincia di Varese ove è avvenuto il rintraccio.
Arma dei Carabinieri Aosta
Cronaca

E’ stata ritrovata nella serata di oggi, martedì 26 gennaio, in Lombardia, la 13enne che vive a Courmayeur e che non aveva più fatto ritorno a casa, dopo non essersi presentata a scuola stamane. Dall’analisi della sua attività sui social, i Carabinieri hanno ricavato dove fosse diretta, avvisando i colleghi della zona, che sono poi riusciti ad individuarla. Il padre è già partito alla volta di Azzate, località della provincia di Varese ove è avvenuto il rintraccio.

La ragazza frequenta la terza media e dagli accertamenti della stazione di Courmayeur dell’Arma, cui i familiari avevano segnalato l’accaduto, era apparsa dirigersi fuori Valle, probabilmente intenzionata a dirigersi verso amici, attraverso mezzi pubblici. Malgrado non avesse con sé lo smartphone, alcune “story”, realizzate grazie ad un altro “device” portato in viaggio, hanno messo i militari sulle sue tracce e consentito il positivo epilogo della situazione.

0 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca