Dopo il furto delle fragole la Forrestgump torna nel mirino, danneggiato un impianto elettrico

I ragazzi della Forrestgump VdA onlus - che si occupa di attività a favore delle persone con disabilità - hanno scoperto questa mattina, durante la raccolta di frutta e verdura a Quart, che i cavi che circondano uno dei campi erano stati strappati e che il sistema elettrico era stato staccato.
ForrestgumpVda
Cronaca

Un mese fa il furto delle fragole, che aveva fatto scattare la solidarietà dei valdostani. Poi, in un altro spazio gestito dalla cooperativa, era stato rubato un pannello solare.

Oggi un’ennesima brutta sorpresa: i ragazzi della Forrestgump VdA onlus – che si occupa di attività a favore delle persone con disabilità – hanno scoperto questa mattina, durante la raccolta di frutta e verdura a Quart, che i cavi che circondano uno dei campi erano stati strappati e che il sistema elettrico era stato staccato.

Fatti inquietanti e inspiegabili, come racconta il vicepresidente dell’associazione Paolo Camagni: “Non è stato niente di eclatante come la scorsa volta, non c’è stato nessun danno del genere. Inoltre, abbiamo già ripristinato tutto. È stato molto spiacevole, però. Non so se questi siano ‘piccoli avvertimenti’ o altro, ma non si spiega”.

Anche perché la cooperativa non ha mai ricevuto pressioni, di alcun tipo: “Mai ricevute minacce, anzi – dice ancora Camagni -. Con quello che è successo un mese fa abbiamo ricevuto davvero una grande solidarietà. I nostri ragazzi stessi non hanno mai avuto screzi con nessuno. In questo momento nel campo non c’era più niente da rubare. Forse è un atto di vandalismo, speriamo, altrimenti non si spiega”.

Ad indagare sulla vicenda sono i carabinieri, già impegnati per la vicenda delle fragole, che già a partire da questa notte intensificheranno i controlli nella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca