VIDEO Cronaca

Ultima modifica: 11 Settembre 2019 10:19

Eroina: le immagini del maxi sequestro al Bianco

Aosta - Gli oltre dieci chili di stupefacente, rinvenuto grazie al fiuto dei cani Elix e Blade, erano nascosti nei trolley di due passeggeri di un bus di linea, ora in carcere a Brissogne.

Le immagini, girate dal Gruppo Aosta della Guardia di Finanza, della perquisizione in cui, nella notte tra domenica 8 e lunedì 9 settembre, sono stati rinvenuti oltre dieci chili di eroina. Lo stupefacente era nascosto nei trolley di due passeggeri di un bus di linea, proveniente da Parigi.

Buona parte era suddiviso in 921 ovuli da undici grammi l’uno, racchiusi in stecche celate in un doppio fondo del bagaglio, mentre oltre quattro etti erano in una “palla” nascosta in una latta di pelati sigillata ermeticamente.

I due “corrieri”, il romeno 34enne Petre Ghita e il lettone 19enne Maris Jansons, sono in carcere a Brissogne, in attesa dell’udienza di convalida dei fermi, dinanzi al Gip del Tribunale. Le indagini sono coordinate dal pm Eugenia Menichetti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>