Fugge dalla polizia trascinando con l’auto un agente

Non si è fermato all'alt degli agenti della volante, poi ha insultato il poliziotto che gli chiedeva i documenti e lo ha investito con l'auto, trascinandolo per alcuni metri. Arrestato 37enne di Jovançan.
Questura di Aosta
Cronaca

Non si è fermato all'alt degli agenti della volante, poi ha insultato il poliziotto che gli chiedeva i documenti e lo ha investito con l'auto, trascinandolo per alcuni metri.

Per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, questa notte, sabato 4 ottobre, gli agenti della volante hanno arrestato Leo Mastroianni, 37 anni di Jovençan.

Erano circa le 3 del mattino, quando Mastroianni non si è fermato all'alt, che gli era stato dato in via Parigi, sulla statale 26. L'uomo, alla guida di una Seat Ibiza, è fuggito, nascondendosi nel piazzale dell'ex maternità in via Saint-Martin de Corléans ad Aosta. L'uomo è stato rintracciato pochi minuti dopo. Gli agenti gli hanno chiesto i documenti, ma Mastroianni ha iniziato ad insultare gli agenti e ha cercato di scappare mettendo in moto l'auto. Il poliziotto ha cercato di fermalo prendendo le chiavi dal quadro, ma l'uomo ha messo in moto e lo ha trascinato per alcuni metri. Il poliziotto cadendo ha riportato una distorsione al polso. Sul posto è poi intervenuta un'altra volante che ha arrestato Leo Mastroianni. Il poliziotto è  stato portato all'ospedale regionale per essere medicato.

Ora, il fascicolo è sulla scrivania del pm Luca Ceccanti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte