Giro di corruzione in Valle d’Aosta, Francesco Maruca si dichiara “estraneo ai fatti”

La precisazione sulla posizione di Francesco Maruca, 38 anni, artigiano di Saint-Christophe, emersa nell'ambito dell'inchiesta su un giro di corruzione in Valle d'Aosta, arriva direttamente dal suo legale Laura Marozzo di Aosta.
Il Tenente Colonello Maurizio Pinardi e il pm Luca Ceccanti
Cronaca

Il mio assistito è estraneo ai fatti e non ha ricevuto né un avviso né conclusione indagini né alcun altro tipo di provvedimento giudiziario e ha appreso della vicenda, nella quale è rimasto incolpevolmente coinvolto, solo dalla stampa". La precisazione sulla posizione di Francesco Maruca, 38 anni, artigiano di Saint-Christophe, emersa nell'ambito dell'inchiesta su un giro di corruzione in Valle d'Aosta, arriva direttamente dal suo legale Laura Marozzo di Aosta, con una nota. Maruca, quindi, "auspica di poter chiarire nel più breve tempo la propria posizione e riserva ogni più ampia e legittima azione contro chi ha leso la sua reputazione".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte