In bassa Valle fermati 4 giovani per possesso di droga e altri 4 denunciati per vandalismo

I carabinieri della bassa Valle hanno intensificato i controlli su tutto il territorio: a Donnas due giovani segnalati per possesso di droga, altri due a Verrès. Sempre a Verrès denunciati 4 giovani per atti vandalici alla piscina scoperta.
Cronaca
I carabinieri della bassa Valle hanno intensificato i controlli su tutto il territorio, per prevenire i reati contro il patrimonio e l'immigrazione clandestina. Durante i servizi apposti nei giorni scorsi i militari della stazione di Gressoney-Saint-Jean hanno denunciato a piede libero un brasiliano di 25 anni residente a Pont-Saint-Martin. Il giovane, fermato a Fontainemore, è stato trovato privo di documenti.

Sempre a Fontainemore, i carabinieri hanno fermato due giovani di Donnas, di 25 e 19 anni, trovati in possesso di sette grammi di hashish. I due ragazzi sono stati segnalati all'autorità amministrativa come consumatori. Altri due ventenni, trovati con pochi grammi di hashish, sono stati fermati a Verrès. Denunciati a piede libero, quattro ragazzi tra i 22 e i 29 anni, in quanto ritenuti responsabili degli atti vandalici alla piscina scoperta di Verrès.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte