Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 22 Marzo 2021 16:19

Inosservanza dei riposi giornalieri, multati due autisti di mezzi pesanti

Aosta - La Polizia ha effettuato una serie di controlli mirati sul trasporto merci in ambito autostradale. L’obiettivo era tutelare la sicurezza pubblica e proteggere il principio di leale concorrenza.

Polizia stradale

Due autisti di mezzi pesanti sono stati multati, dalla Polizia, negli scorsi giorni, nell’ambito di una serie di controlli mirati ai trasporti in transito sull’autostrada. Le sanzioni comminate si riferiscono all’inosservanza del periodo di riposo giornaliero e alla violazione delle norme sulle interruzioni obbligatorie durante la conduzione professionale.

Nel quadro delle stesse verifiche, la polizia giudiziaria ha approfondito la genuinità dei veicoli, risultati tutti regolari, e le motivazioni allo spostamento degli occupanti delle autovetture fermate, in relazione allo stato pandemico. L’obiettivo dei servizi mirati era tutelare la sicurezza pubblica e proteggere il principio di leale concorrenza.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo