Meteo: tempo variabile nel primo fine settimana post lockdown in Valle d’Aosta

L’indebolimento di un anticiclone di origine africana farà affluire sulla nostra regione aria a tratti più umida provocando un aumento della nuvolosità associata a qualche precipitazione già nel pomeriggio di domani, sabato 9 maggio. Nella notte a cavallo con lunedì i fenomeni si intensificheranno ancora e risulteranno particolarmente intensi nelle aree a confine col Piemonte.
Nuvole
Cronaca

Inizialmente sole, poi amento della nuvolosità con probabili precipitazioni. Il primo fine settimana post lockdown in Valle d’Aosta sarà all’insegna del tempo variabile.

L’indebolimento di un anticiclone di origine africana farà affluire sulla nostra regione aria a tratti più umida provocando un aumento della nuvolosità associata a qualche precipitazione già nel pomeriggio di domani, sabato 9 maggio.

Sulla base delle previsioni dell’ufficio meteo regionale, la giornata di sabato inizierà con cielo abbastanza soleggiato e temperature massime in lieve calo nelle valli. L’aumento della nuvolosità si vedrà dal pomeriggio, in particolare sui rilievi, dove non si escludono alcuni locali rovesci di debole intensità.

Domenica assisteremo ad un progressivo aumento della nuvolosità in particolare dalla seconda parte della giornata. Nella notte a cavallo con lunedì i fenomeni si intensificheranno ancora e risulteranno particolarmente intensi nelle aree a confine col Piemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte