Motociclista si schianta contro il muro a Nus: le sue condizioni sono gravi ma stabili

Si tratta di Giuseppe Raso, 26 anni, di Fénis. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Chatillon/Saint-Vincent, anche se con tutta probabilità dovrebbe trattarsi di un incidente autonomo.
L'ospedale regionale Umberto Parini
Cronaca

Era in sella alla sua moto e stava percorrendo la statale 26 in direzione di Aosta quando ad un certo punto, all’altezza di Nus, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro il muro di pietra a bordo carreggiata. Giuseppe Raso, 26 anni, di Fénis, ora è ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’ospedale Parini di Aosta con un trauma cranico e un politrauma, Le sue condizioni sarebbero gravi ma stabili. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Chatillon/Saint-Vincent, anche se con tutta probabilità dovrebbe trattarsi di un incidente autonomo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte