VIDEO Cronaca

Ultima modifica: 8 Febbraio 2019 12:57

‘Ndrangheta Vda, parte l’iter per la sospensione di Marco Sorbara

Aosta - Questa mattina il Prefetto e Presidente della Regione ha ricevuto l'ordinanza del Gip di Torino che è già stata trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri.


A due settimane dall’operazione che ha portato agli arresti il consigliere regionale Marco Sorbara, il consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico e l’ex Assessore alle Finanze di Saint-Pierre Monica Carcea, è arrivata nelle mani del Prefetto e Presidente della Regione l’ordinanza del Gip di Torino.

Ad annunciarlo è stato poco fa Antonio Fosson nel corso di una conferenza stampa. “Questa mattina  la procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino ha trasmesso l’ordinanza. Finalmente perché era il punto di partenza giuridico da cui non si poteva prescindere. Ho immediatamente trasmesso l’ordinanza al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell’Interno al fine dell’emanazione del provvedimento di sospensione del Consigliere Sorbara.

Nel primo pomeriggio, Fosson ha inoltre firmato i decreti di accertamento della sospensione dalla carica dei consiglieri comunali Prettico e Carcea (che nel mentre si è però dimessa). I due decreti sono già stati notificati ai rispettivi Consigli comunali.

“Si tratta di un’attività che conduco nell’esercizio delle funzioni prefettizie – ha proseguito il Presidente della Regione –  che mi sono attribuite dal nostro ordinamento, su delegazione del Governo. Per ogni altra attività che mi compete, quindi anche per quanto riguarda l’applicazione dell’articolo 143 del Testo Unico degli Enti Locali, sto provvedendo in stretto raccordo con il Ministero dell’Interno, come già precisato dal Ministro Salvini, nella risposta all’interrogazione presentata dall’Onorevole Tripodi”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>