Nel massiccio del Monte Bianco si cerca un oggetto infuocato visto cadere ieri

Sono in corso le ricerche da parte del Soccorso alpino valdostano e della Guardia di finanza di Entreves. Dell'oggetto, simile a una sagoma di mongolfiera, al momento non ci sono tracce e alla Guardia di finanza non risultano decolli di aerostati.
Cronaca

Un oggetto infuocato e’ stato visto precipitare ieri pomeriggio in Val Ferret. Sono in corso le ricerche da parte del Soccorso alpino valdostano e della Guardia di finanza di Entreves. Dell’oggetto, simile a una sagoma di mongolfiera, al momento non ci sono tracce e alla Guardia di finanza non risultano decolli di aerostati dagli aeroporti vicini e tanto meno denunce di scomparsa.

Racconta all’Ansa un testimone: ‘Erano circa le 17.30 di ieri – spiega Enrico Bonora, gestore di un noleggio sci in Val Ferret – ero insieme ad altre due persone quando abbiamo visto un grosso pallone scuro a circa 500 metri di altezza da cui uscivano delle fiamme che si sono poi spente e l’oggetto e’ caduto al suolo’. Difficili al momento le ricerche a causa del maltempo, nella notte inoltre nella zona sono caduti 15 cm di neve. I soccorritori stanno quindi compiendo delle osservazioni dal rifugio Bonatti.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte