Video 

Pontboset, bovino in una zona impervia salvato con l’elicottero

L’altro ieri, martedì 9 novembre, i forestali della stazione di Pont-Saint-Martin sono intervenuti per recuperare l’animale, che vagava da giorni sotto l’alpeggio Retempio, nel comune di Pontboset. Presente anche un veterinario.
Cronaca

Anestesia e poi trasporto a valle con l’elicottero. E’ l’intervento che l’altro ieri, martedì 9 novembre, ha impegnato i forestali della stazione di Pont-Saint-Martin per trarre in salvo un bovino che, da diversi giorni, vagava in una zona boscata particolarmente impervia sotto l’alpeggio “Retempio”, nel comune di Pontboset.

Il video dell’operazione, cui erano presenti anche i proprietari dell’animale ed un veterinario (che ha coadiuvato gli agenti), è stato pubblicato dal Corpo forestale della Valle d’Aosta sul canale YouTube istituzionale. L’animale, restando in zona, avrebbe rischiato di precipitare. Il bovino è stato avvicinato e catturato grazie all’uso del fucile ipodermico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati