Quattro extracomunitari denunciati a Pont-Saint-Martin

Gli immigrati, sono risultati irregolari sul territorio ed erano privi di documenti. Si tratta di due algerini di 39 e 31 residenti a Moncalieri e un tunisino, di 36 anni di Ivrea. Una donna nigeriana è stata denunciata per false generalità
Cronaca
I carabinieri di ChâtillonSaint-Vincent, durante alcuni controlli finalizzati a prevenire i reati contro il patrimonio e l'immigrazione clandestina, hanno denunciato a piede libero tre extracomunitari fermati a Pont-Saint-Martin. Gli immigrati, sono risultati irregolari sul territorio ed erano privi di documenti. Si tratta di due algerini di 39 e 31 residenti a Moncalieri e un tunisino, di 36 anni di Ivrea.
Durante i controlli, è stata denunciata anche una nigeriana, di 40 anni, che aveva
fornito false generalità ai miitari.  Inoltre, i carabinieri hanno denunciato un uomo di 44 anni, per guida in stato di ebbrezza. L'uomo aveva provocato a Quart un piccolo incidente senza feriti, sottoposto all'etilometro è risultato positivo. Oltre alla denuncia, gli e' stata sequestrata l'auto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte