Cronaca di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 8 Dicembre 2019 11:07

Ricercata per rapina e estorsione: arrestata al Traforo del Bianco

Courmayeur - Una croata di 20 anni, D.M., era ricercata per esecuzione di ordine di carcerazione. All’epoca dei fatti l’arrestata era minorenne, pertanto è stata condotta presso la Casa Circondariale per minori di Pontremoli (MS).

Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco

Una croata di 20 anni, D.M., ricercata per esecuzione di ordine di carcerazione, è stata arrestata ieri, venerdì 6 dicembre, dalla Polizia di Stato al Traforo del Monte Bianco.

La donna stava viaggiando su un pullman, partito da Milano e diretto a Ginevra. La 20enne era stata condannata per rapina ed estorsione dal Tribunale di Venezia Mestre, che ora dovrà scontare la pena residua di mesi 10 e giorni 26 di reclusione.

All’epoca dei fatti l’arrestata era minorenne, pertanto è stata condotta presso la Casa Circondariale per minori di Pontremoli (MS), dove permarrà per il periodo detentivo.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>