Ritirate sette patenti dalla Polizia stradale durante il week end

Il caso dove si è riscontrato il tasso alcolemico più alto riguarda K.D., cittadino polacco di anni 49, che nel comune di Morgex conduceva un trattore con semirimorchio con un tasso di 2,62 g/l
Questura di Aosta
Cronaca
Sono state sette le patenti ritirate nel week end dalla Polizia stradale nell’ambito dei consueti servizi di prevenzione del fenomeno della guida sotto l’alterazione di alcol e droghe. Il caso dove si è riscontrato il tasso alcolemico più alto riguarda K.D., cittadino polacco di anni 49, che nel comune di Morgex conduceva un trattore con semirimorchio con un tasso di 2,62 g/l creando un gravissimo pericolo per la sicurezza della circolazione. Ad Aosta a C.F. di anni 38 è stato riscontrato un valore di 2,16 g/l. Sul territorio di Sarre sono state tre le patenti ritirate: a G.S. di anni 61 che conduceva il proprio mezzo con un valore di 0,92 g/l; a D.N. di anni 23 veniva accertato un valore di 1,15 g/l; a G.J. (cittadino francese) emergeva un valore di 1,42 g/l. D.E. di anni 28 l’etilometro ha evidenziato un valore di 1,05 g/l. Infine a Saint Christophe la Polizia stradale ha accertato a B.V., di anni 19, un valore di 1,15 g/l.
Le patenti sono state subito ritirate e i conducenti sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte