Ritrovato a Vétan residuato bellico

La zona è stata isolata e all'operazione attivata dai carabinieri del 32° Genio Guastatori di Torino e i colleghi della stazione di Saint-Pierre per far brillare la bomba fa da supporto anche la protezione civile valdostana.
Cronaca

Un sottufficiale degli Alpini durante un'escursione nella zona del Monte Rosso sopra Vétan nel Comune di Saint-Pierre ha trovato un residuato bellico. Così da questa mattina i carabinieri del 32° Genio Guastatori di Torino e i colleghi della stazione di Saint-Pierre sono impegnati nelle operazioni per far brillare la bomba.La zona è stata isolata e all'operazione fa da supporto anche la protezione civile valdostana.Si tratta di una bomba sparata da un obice e rimasta inesplosa, precisa l'Ansa. 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte