Roberto Malcuit sospeso dall’incarico di segretario particolare dell’Assessore

La Regione ha sospeso Roberto Malcuit, sindaco di Challand Saint-Victor, agli arresti domiciliari per turbativa d'asta continuata e aggravata, dall'incarico di segretario particolare dell'Assessore regionale alle Opere pubbliche, Marco Viérin.
Roberto Malcuit
Cronaca
L’Amministrazione regionale, in seguito delle informazioni pervenute dalla Procura della Repubblica il 7 e 10 novembre 2008 ha sospeso, con decorrenza 6 novembre, Roberto Malcuit, sindaco di Challand Saint-Victor, agli arresti domiciliari per turbativa d'asta continuata e aggravata, dall’incarico di segretario particolare dell’Assessore regionale  alle Opere pubbliche, Marco Viérin. Lo ha reso con un comunicato, l'ufficio stampa della Presidenza della Regione.
L'operazione “Sentecco”, condotta dalla Guardia di Finanza, nella quale Malcuit è coinvolto, riguarda alcuni presunti appalti pilotati per la realizzazione di aree verdi, parchi giochi e altre opere pubbliche a Ayas, Challand-Saint-Victor e Pollein, per un valore complessivo di un milione di euro. In totale gli indagati sono 16 (tre agli arresti domiciliari), di cui sette amministratori/funzionari comunali e sei imprenditori.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte