Trovato con la cocaina, 26enne finisce in manette

Erion Cela, senza fissa dimora di origini albanesi, aveva quattro grammi di droga, confezionati in cinque involucri. È stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Arma dei Carabinieri Aosta
Cronaca

Lo ha fermato ad Aosta, nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 29 gennaio, una “gazzella” dei Carabinieri. Al momento del controllo, visto che tradiva agitazione e preoccupazione, è stato perquisito e trovato in possesso di quattro grammi di cocaina, confezionati in cinque involucri. Così le manette sono scattate ai polsi di Erion Cela, 26enne senza fissa dimora, di origini albanesi.

L’accusa contestatagli, una volta accompagnato in caserma, è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, dinanzi al Gip del Tribunale, proseguono le indagini da parte del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Aosta dell’Arma.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte