Truffa delle assicurazioni, denunciati tre campani

L’indagine, condotta dalla Squadra di P.G. della Polizia Stradale di Aosta, ha consentito di appurare illeciti compiuti ai danni delle compagnie di assicurazione, correlati alla stipula di contratti assicurativi RC auto.
Cronaca

Utilizzavano falsi documenti e dichiarazioni di residenza per attivare polizze assicurative da finti agenti per ottenere migliori condizioni di pagamento rispetto a quella applicate in Campania. Tre uomini, residenti in Campania, sono stati denunciati per truffa dalla Polizia di Stato.

L’indagine, condotta dalla Squadra di P.G. della Polizia Stradale di Aosta, ha consentito di appurare illeciti compiuti ai danni delle compagnie di assicurazione, correlati alla stipula di contratti assicurativi RC auto.

La truffa, gestita e organizzata da “un’unica mano operativa”, ha portato a diverse perquisizioni presso le abitazioni dei soggetti dove si è accertata, attraverso il sequestro di materiale informatico, la presenza del materiale attinente l’attività assicurativa.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca